Benvenuto
user:
password:
login» Ricorda Login
Registrati al portale

Utility
Pagina Stampabile
Invia ad un amico
ForumForum
Archivio Personale
spacer

Ecoazioni on twitter
 
Partner
Tavolo Naz. Contratti di Fiume

 EASW
National Monitor EU Network
Member
Member
Member
Member
Member
National Network

 scuola superiore di facilitazione e progettazione partecipata

 società dei territorialisti


Percorso Navigazione: Ecoazioni ITgreen boxDettaglio Green Box

Geologia Ambientale N1/2013 nella Rivista SIGEA un articolo di M. Bastiani

pubblicato il 10 June 2013
da: Virna Venerucci
e-mail: v.venerucci@ecoazioni.it

Affinché l’Italia smetta di franare quando piove”: i Contratti di Fiume per uscire dalla cultura del rischio e dell’emergenza...

La crisi globale e sistemica alla quale ci troviamo davanti, è profondamente connessa alla debolezza del nostro modello di sviluppo. Quello che appare altrettanto evidente è lo stato in cui versa il nostro territorio ed i fiumi in particolare. Degrado dei suoli, abbandono del territorio, occupazione dello spazio e realizzazione di opere che rendono l’ambiente incapace di equilibrare i fenomeni meteorologici, cementificazione degli alvei dei fiumi, costruzione nelle aree golenali, esodo dalle montagne, abbandono delle tecniche tradizionali di gestione dei boschi, dei suoli e dei fiumi sono solo alcuni esempi che testimoniano l’incapacità delle politiche per la difesa del suolo in buona parte d’Italia. E’ in questo contesto, non di certo ottimale, che i Cambiamenti Climatici sono destinati a indurre, ulteriori e profonde variazioni alle precipitazioni e scorrimento delle acque, rischi di inondazioni e erosioni costiere, qualità delle acque, distribuzione di specie ed ecosistemi, in termini stagionali ed annuali.” Considerato che “…questi cambiamenti si apprestano divenire particolarmente significativi nella seconda metà di questo secolo.”
Si tratta appunto di una crisi sistemica, di cui ormai tutti parlano, ma anche di un fenomeno ampliamente prevedibile e le cui radici vanno ricercate nella storia/cronaca dei nostri territori.
Già nei primi anni ’70 un fine giornalista ambientale come Antonio Cederna si interrogava sul perché “l’Italia frana e si sbriciola non appena piove per due giorni di fila” richiamando, ora ed allora, la nostra attenzione su problematiche sistematicamente sottovalutate se non ignorate dalla politica italiana: la difesa dell’ambiente, la sicurezza del suolo e la pianificazione urbanistica.....


Per scaricare l'intero articolo

:: GREEN BOX ::
Un Manuale Enea per prendere buone decisioni
8/25/2015
Stop the growth of cities: the role of marginal agricultural areas between river and city as a protection of the territory and in the reduction of hydrogeological risk
8/24/2015
News: tra marzo ed aprile 2014 SIGEA organizza nuovi corsi di perfezionamento
3/16/2014
News 14 marzo 2014 Carsoli (AQ) Convegno Contratti di Fiume
2/13/2014
News: Ricostruire la città 2° Convegno annuale della Società dei Territorialisti/e
1/7/2014
Progetto sulle case intelligenti (Smart Home technologies)
11/19/2013
ISPRA Focus su Acque e Ambiente Urbano - IX Rapporto Qualità dell'ambiente Urbano
11/18/2013
Città della Pieve 17/nov/2013 con ItaliaNostra rinasce il gran tour
11/18/2013
Geologia Ambientale N1/2013 nella Rivista SIGEA un articolo di M. Bastiani
6/10/2013
Summer School a Todi sulla manutenzione del territorio 10-12 luglio 2013
5/28/2013

Ecoazioni via B.Ubaldi,39 - 06024 Gubbio, Perugia - Italia Tel. +39 0759222693 Fax +39 0759272282 ecoazioni@ecoazioni.it - P.Iva 02477040543
by: Federico Venerucci